Maxitamponamento: coinvolti autobus in gita e tir

Incidente di autobus (repertorio, Ralph Orlowski/Getty Images)
Incidente di autobus (repertorio, Ralph Orlowski/Getty Images)

Un maxi tamponamento è avvenuto stamattina sull’A1 nella galleria Ceretolo, all’altezza del km 196: coinvolti due autobus, sui quali viaggiavano ragazzi di 14-15 anni, due autoarticolati e una bisarca. A renderlo noto è la società Autostrade per l’Italia, che scriveva poco fa: “Coda di 5 km tra Sasso Marconi e Bivio A1/Racc. A14 BO Casalecchio per incidente Entrata consigliata verso Bologna: Bologna Casalecchio su Raccordo A1-A14 Bologna Casalecchio. Uscita consigliata provenendo da Firenze: Sasso Marconi”.

In base a quanto si apprende, non ci sarebbero feriti, ma a causa del tamponamento, è stato chiuso il tratto compreso tra Sasso Marconi e l’allacciamento con il Raccordo di Casalecchio in direzione di Milano sin dalle otto del mattino. Ciò si è reso necessario, ribadisce la società Autostrade, per consentire in tutta sicurezza il trasferimento dei ragazzi coinvolti su autobus sostitutivi, quindi per il recupero e la rimozione dei mezzi incidentati.

Sul luogo del sinistro, immediatamente dopo lo schianto, sonointervenuti i soccorsi meccanici, gli operatori della Direzione 3° Tronco di Bologna e le pattuglie della polizia stradale. I presenti parlano di diversi ragazzi che sembrano molto spaventati per l’accaduto, oltre che di due contusi. L’incidente ha riportato alla mente la tragedia degli studenti Erasmus a Tarragona, stavolta fortunatamente le conseguenze sono state molto meno gravi.

Il tg del giorno in meno di tre minuti

GM