Storia di Pin e Pan, i siamesi che non vogliono separarsi

Pin e Pan (foto dal web)
Pin e Pan (foto dal web)

Vivono a Nakhon Sawan, 250 km a nord di Bangkok, in Thailandia, due gemelli siamesi di sette anni, Pin e Pan, che “condividono” le gambe e nonostante il parere positivo dei medici a farli operare, non hanno alcuna intenzione di separarsi. I bimbi col tempo hanno imparato a condurre una vita quasi del tutto normale, tant’è che si aiutano reciprocamente e hanno anche imparato a vestirsi da soli e addirittura a camminare per alcune rampe di scale.

Pin e Pan, che vivono con i nonni, si spostano col triciclo, mentre nella scuola che frequentano sono gli insegnanti a preoccuparsi dei loro spostamenti su una sedia a rotelle. Ha raccontato la nonna dei piccoli: “Quando sono nati per me è stato uno choc, piansi moltissimo. Col tempo però ho imparato che è meglio che stiano insieme, sono bravissimi. Loro non vogliono essere divisi, e nemmeno noi”. Fanno eco le parole degli insegnanti: “I loro nonni sognano che possano diventare dei medici, noi speriamo possano proseguire gli studi perché sono bambini intelligenti e dal grande potenziale”.

GM