Addio a Melissa, la bimba ricevuta dal Papa

Melissa Dereani e Papa Francesco (foto dal web)
Melissa Dereani e Papa Francesco (foto dal web)

La piccola Melissa ci ha provato, ha lottato, ma purtroppo un male incurabile l’ha portata via dalla sua famiglia per sempre . Un dramma che si è consumato in Friuli, tra le montagne del Carnia.  Alla piccola di 9 anni, le era stato diagnosticato un cancro la primavera scorsa.

I primi ad accorgersi della sua malattia sono stati gli insegnanti che a scuola hanno subito visto qualcosa che  non andava nel suo modo di comportarsi e di muoversi. Anche i genitori avevano notato qualcosa di strano in lei  e hanno subito portato la bambina dal dottore.

Gli esiti degli esami furono devastanti: tumore alla testa. Anche i genitori e la sorellina maggiore hanno lottato insieme a lei. Nel suo paesino tante le iniziative d’aiuto per una famiglia distrutta da un fulmine a ciel sereno. Melissa, è sempre stata il ritratto della felicità e della serenità e fino agli ultimi giorni di vita ha mostrato una forza interiore fuori dal comune. Mamma e papà l’hanno anche accompagnata  a Roma, dove l’ha ricevuta in udienza Papa Francesco. Per lei purtroppo nessuno ha potuto fare nulla. La povera bimba è spirata ieri pomeriggio, all’ospedale di Tolmezzo.

MD