Perde il controllo della macchina e il guard rail si conficca all’interno della sua auto

L'auto è stata recuperata dal Soccorso Agliata di Monza-2

Gravissimo incidente nella serata di lunedì sulla Valassina, nel tratto compreso tra Desio Sud e Lissone, all’altezza dello svincolo di Lissone centro, in direzione Milano. Un uomo ha perso il controllo della sua auto, è sbandato e poi si è schiantato nel guard rail, che gli si è letteralmente conficcato all’interno della sua macchina.

Uno scontro davvero tremendo. Secondo le prime ricostruzioni, il trentunenne alla guida avrebbe improvvisamente perso il controllo della sua auto, anche se fino all’ultimo ha tentato di rimettersi in carreggiata. Il problema però è che non ce l’ha fatta e non ha potuto far altro che uscire di strada e scontrarsi violentemente con il guard rail che gli ha perforato l’auto ed è entrato nel lato posteriore della sua vettura, mancandolo per pochi centimetri. Il dramma era vicino a compiersi, ma per fortuna non è stato colpito, anche se ha riportato comunque ferite abbastanza gravi.

All’arrivo dei soccorsi, un’ambulanza e un’auto medica, l’uomo era privo di coscienza, ma sempre all’interno della sua auto. I vigili del fuoco l’hanno estratto dalla macchina con non poca difficoltà, e i medici hanno potuto stabilizzarlo e trasportarlo all’ospedale San Gerardo con un grave trauma cranico e facciale. Attualmente le condizioni rimangono gravi.

M.O.