Pippo Franco perseguitato: vive nel terrore

Pippo Franco (foto pubblico dominio)
Pippo Franco (foto pubblico dominio)

Pippo Franco e sua moglie vivono nel terrore a causa della loro colf autori di una diabolica messinscena. A raccontarlo il diretto interessato sulle pagine di un noto quotidiano nazionale.

La colf avrebbe fatto credere all’attore e alla moglie di essere finiti nel mirino di una banda criminale. Appostamenti, minacce telefoniche, addirittura un tentato furto, a Natale, nella villa della coppia alle porte di Roma, il tutto, per convincere Pippo Franco ad assumere un uomo, loro complice, come giardiniere.
Al termine di una lunga indagine, la polizia ha scoperto tutto e denunciato i due cittadini romeni per minacce e tentata estorsione aggravata.