Iraq, al Baghdadi è ancora vivo: ecco le prove (FOTO)

al Baghdadi (Mirror)
al Baghdadi (Mirror)

Il leader dello Stato Islamico al Baghdadi era stato dato per morto lo scorso giugno in un raid degli Stati Uniti e la notizia era stata confermata direttamente dall’Isis tramite l’agenzia di stampa islamista Amaq. “La morte è avvenuta domenica scorsa in un bombardamento a Raqqa scrivevano i giornalisti fedeli al Califfato. La notizia, però, non aveva trovato conferme ufficiali e lo stesso Pentagono si era trincerato dietro un “no comment”.  Adesso arriva la prova che fosse infondata e anzi probabilmente diffusa apposta dall’Isis per destabilizzare le forze occidentali. Il leader dello Stato Islamico Abu Bakr al Baghdadi è infatti ricomparso in pubblico dopo due anni proprio a Mosul, ultima roccaforte irachena dell’Isis. Lo riferisce al Alam, tv satellitare iraniana in lingua araba, che pubblica una foto inedita del Califfo circondato da un gruppo di uomini. Secondo fonti citate dall’emittente la riapparizione del Califfo “riflette la grave situazione registrata a seguito di fitte sparatorie” avvenuta in città proprio in giornata. Si tratterebbe dunque di una ricomparsa pubblica per “tranquillizzare” gli abitanti di Mosul sullo stato di salute del Califfato e dei suoi vertici.

L’immagine pubblicata dal sito iracheno Al-Sumeria che proverebbe il fatto che al Baghdadi sia ancora vivo
L’immagine pubblicata dal sito iracheno Al-Sumeria che proverebbe il fatto che al Baghdadi sia ancora vivo

F.B.

TUTTE LE NEWS DI OGGI – VIDEO