La notte di Halloween finisce in tragedia per un 18enne

Il corpo senza vita di Christopher (Websource)
Il corpo senza vita di Christopher (Websource)

Alle 23.30 di ieri sera si è verificato un terribile incidente a Senigallia, in provincia di Ancona. Sul posto sono giunti gli agenti della polizia municipale, le ambulanze del 118 e i vigili del fuoco. In base alle prime ricostruzioni Christopher Glenn Morillo, 18 anni residente ad Ancona, giovane di origini sudamericane, stava camminando sul ciglio della strada in Via Mattei, l’arteria parallela alla statale adriatica che attraversa da sud verso nord il centro marchigiano. Il giovane è stato travolto e preso in pieno da una Volkswagen Up bianca che procedeva nella stessa direzione, condotta da un 25 enne. Il fortissimo impatto ha scaraventato Christopher nel campo adiacente alla carreggiata dove poi è stato trovato dai soccorritori. I sanitari purtroppo non hanno potuto far nulla per salvargli la vita, le ferite riportate erano troppo gravi e il ragazzo è morto immediatamente. Vicino al luogo della tragedia c’è una discoteca dove forse il ragazzo si stava recando per festeggiare la notte di Halloween. Un posto nel quale non è mai arrivato vittima di una tragedia che presenta ancora molti punti oscuri e che senza dubbio poteva essere evitata.

F.B.