E’ morto Umberto Veronesi

Umberto Veronesi (Giuseppe Cacace/Getty Images)
Umberto Veronesi (Giuseppe Cacace/Getty Images)

Umberto Veronesi 90 anni è morto oggi nella sua casa di Milano. Veronesi è stato il più importante medico oncologo italiano e ha contribuito con la sua ricerca e la sua opera a guarire migliaia di persone malate di cancro. Fondatore e presidente (fino al 2016) dell’omonima Fondazione, da alcune settimane le sue condizioni di salute si erano progressivamente aggravate. Al momento della morte era circondato dai familiari, la moglie e i figli. Veronesi, che da chirurgo ha letteralmente fondato l’oncologia in Italia, ricopriva anche il ruolo di direttore scientifico emerito dell’Istituto europeo di oncologia. È stato direttore scientifico dell’Istituto Nazionale dei Tumori di Milano dal 1976 al 1994. Ha ricoperto l’incarico di Ministro della sanità dal 25 aprile 2000 all’11 giugno 2001 nel Governo Amato II.

F.B.