Il ristoratore che ha ucciso un ladro rumeno diventa un eroe, ecco cosa è accaduto alla riapertura

Mario Cattaneo mostra le ferite riportate nella colluttazione col ladro (Websource)

Mario Cattaneo, 67 anni, ex alpino, giovedì notte ha ucciso con un colpo di fucile un ladro di nazionalità rumena che si era introdotto furtivamente nel suo ristorante, l’Osteria dei Amis. Un mucchio di gente si è radunata per la riapertura del locale con l’intento di stringergli la mano e fargli sentire il proprio appoggio e la propria vicinanza. Lui ha parlato coi tanti giornalisti presenti: “Avevo paura che salissero, che raggiungessero le nostre camere: ho tre nipotini, il mio pensiero è andato a loro. Così ho preso il fucile che ho caricato prima di scendere nell’osteria in maglietta e ciabatte. Ma è andata in un modo in cui non doveva andare. La mia intenzione era di non far male a nessuno. Ora sono triste, in crisi: il colpo è partito mentre cadevo. E mi trovo in una situazione che non avrei mai immaginato”.

Nei giorni scorsi il magistrato inquirente aveva spiegato: “Quella dell’omicidio è l’ipotesi più ampia per procedere alle necessarie verifiche e l’esito potrebbe essere anche quello di un procedimento per eccesso colposo di legittima difesa oppure potrebbe trattarsi di legittima difesa e in questo caso vi potrebbe non essere un processo”. Mario Cattaneo appare davvero provato e davanti a chi è arrivato per sostenerlo e dargli forza aggiunge: “Ora è facile dire tutto, io so solo che sento una grande stanchezza. Certe cose succedono anche se non vuoi. Vivo qui da oltre vent’ anni – racconta -. Mio figlio, diplomato all’ alberghiero, aveva appena finito il servizio militare e assieme pensavamo cosa fare del futuro: avevo una pasticceria a Rogoredo che aveva smesso di marciare per via dei cantieri della metro gialla aperti lì vicino. Abbiamo trovato questa locanda, l’ abbiamo comprata e ristrutturata puntando sulla cucina milanese. Da allora ho subito tre furti. Una volta devastarono tutto, un’ altra li spaventai mostrando il fucile senza sparare”.

TUTTE LE NEWS DI OGGI – VIDEO

F.B.