Per la prima volta allo stadio dopo il trapianto delle mani – FOTO/VIDEO

Chris King (foto dal web)

Chris King, 57 anni, la prima persona nel Regno Unito ad avere un trapianto di entrambe le mani, ha celebrato il successo della sua operazione andando ad assistere a un incontro del suo amato Leeds Rhinos impegnato in campo per una partita del campionato di rugby allo stadio Headingley Carnegie di Leeds, contro i rivali del Widine Vikings. Nel luglio dello scorso anno, entrambe le sue mani sono state sostituite in un’operazione mai effettuata prima al Leeds General Infirmary. Chris King, da Rossington vicino a Doncaster, ha applaudito dallo stand quando le squadre sono entrate in campo.

Quindi ha fatto anche un applauso a se stesso a metà partita quando è andato in campo e tirato fuori il biglietto vincente per il sorteggio di una lotteria. King ha perso le mani in un incidente sul lavoro quando sono state maciullate in una macchina da taglio industriale, quattro anni fa. Era il secondo paziente nel Regno Unito a subire un’operazione di trapianto di mano dal professor Simon Kay, ma il primo in assoluto a cui sono state trapiantate entrambe. In un’intervista al ‘Mirror’ ha raccontato: “Posso fare il pugno, posso tenere una penna, posso fare più o meno le stesse cose che potevo fare con le mie mani originali. Ci sono ancora limiti, ma credo di essere ancora in pieno Chris King”.

GUARDA FOTO

GUARDA VIDEO

GM