Gru crolla sul viadotto, attimi di panico – VIDEO

(Facebook)

Gravissimo incidente avvenuto ai cantieri dell’Arcisate Stabio tra Arcisate e Cantello nella piana della Bevera. Per cause ancora in fase di accertamento, mentre gli operai lavoravano per posare uno dei prefabbricati che vengono poggiati sui piloni in cemento armato per realizzare il viadotto, qualcosa non ha funzionato e l’enorme gru che stava operando la delicatissima operazione si è ribaltata cadendo rovinosamente in avanti travolgendo e distruggendo tutto ciò che ha trovato sul proprio cammino compreso ciò che stava trasportando.

La scena è stata tremenda e i presenti hanno vissuto veri e propri momenti di panico temendo che qualcuno degli operai avesse perso la vita sotto le macerie. Per fortuna e in modo davvero miracoloso nessuno è rimasto ferito. In base a quanto raccontano alcuni testimoni l’operatore alla guida della gru, colui che più di tutti ha rischiato la vita, si è accorto in tempo di quello che stava accadendo e si è quindi buttato dalla cabina poco prima che tutto crollasse. L’uomo ha fatto un salto di quasi tre metri ed è riuscito a mettersi in salvo.

I tecnici di Rfi stanno effettuando i sopralluoghi sul cantiere per provare a ricostruire l’esatta dinamica dell’accaduto. In questo seso aiutano anche i video che vi proponiamo qui sotto. Secondo le prime indiscrezioni pare che il problema abbia avuto inizio dalla gru. Bisognerà valutare l’eventuale errore umano. I tecnici dovranno anche quantificare la durata del fermo cantiere. Un periodo senza dubbio lungo nel quale verrà ripristinata la sicurezza del luogo.

Ecco l’impressionante video:

F.B.