chi dorme abbastanza

(Foto di Terence Le Goubin/BIPs/Getty Images)

La “bella addormentata” esiste davvero. Uno studio ha dimostrato che le persone che non dormono abbastanza appaiono meno attraenti rispetto a chi dorme di più. Lo studio, messo a punto dai ricercatori dell’università di Stoccolma, è stato pubblicato sul Royal Society Open Science Journal, il giornale online aperto a tutti che pubblica ricerche scientifiche fondate. La ricerca coinvolgeva 25 volontari che hanno deciso di farsi fotografare dopo due notti di un numero adeguato di ore di sonno, e ancora, dopo due notti di sole 4 ore di sonno. Sono state mostrate le foto a 122 persone, che, per ogni foto, dovevano dare un voto a valori come salute, bellezza, sonnolenza e affidabilità. Dovevano inoltre rispondere alla domanda: “Quanto socializzeresti con questa persona in foto?”.

I risultati dello studio

Quando le persone avevano dormito poco, risultavano, agli occhi degli osservatori, meno attraenti, meno in salute e, senza molta sorpresa, più assonnati. Le persone che valutavano le foto erano inoltre meno inclini a socializzare con le persone che non avevano dormito abbastanza, mentre non si è riscontrata una differenza degna di nota con riguardo all’affidabilità percepita. “Questo studio suggerisce che una carenza di sonno può essere rilevata in un viso e che le persone sono meno inclini a socializzare con un individuo che non dorme abbastanza”, affermano i ricercatori. Gayle Brewer, esperto in psicologia all’università di Liverpool, ha dichiarato alla BBC: “Il giudizio sulla bellezza spesso è inconscio, ma lo facciamo tutti, e siamo in grado di notare anche piccoli indizi, come la stanchezza di qualcuno”. E continua, “Vogliamo che il nostro partner sia attraente ed energico. Questo studio è un ottimo promemoria di quanto sia importante dormire”. La ricercatrice Tina Sundelin ha spiegato: “Le persone che risultano più attraenti si presuppone abbiano anche migliori qualità sociali (stando a vari studi condotti in passato), quindi non sorprende affatto che gli altri vogliano socializzare con queste persone. Quando si parla di stanchezza però, posso entrare più fattori in gioco. Ci si aspetta che chi sembra stanco possa essere di poca compagnia (meno attento, meno socievole) o comunque potrebbe rappresentare un rischio, in quanto una carenza di sonno è stata associata con il commettere più errori. E’ una combinazione di questi fattori”.

Per risultare attraenti quindi, a prescindere dalla posizione in cui vi addormentate, dalla temperatura della stanza, dal feng shui del letto, l’importante è dormire.

Lavinia C.

Tutte le News di Oggi – VIDEO