In posa per immortalare il giorno più bello: ma alle loro spalle c’è chi festeggia la luna di miele!

(Websource / Daily Mail)

Si sono messi in posa, felici e sorridenti come solo due novelli sposi possono essere, per immortalare in una foto quello che sarebbe stato il giorno più bello della loro vita. Purtroppo non si sono accorti che alle loro spalle c’era un’altra coppia di “amanti” (a quattro zampe) che si stava già dando ai divertimenti da “luna di miele”. Un classico caso di photobombing, di foto rovinata da agenti “esterni” difficilmente prevedibili e controllabili. E sul web, dove la foto sta circolando in modo virale, le ironie si sprecano…

Siamo in Canada, e precisamente in Ontario. E’ il 20 maggio 2016 e Janessa McKillen e il suo Brad si sono appena giurati amore eterno davanti all’altare, e terminate le procedure di rito arriva immancabilmente il momento delle foto, prima del classico banchetto. La location scelta per l’occasione è una suggestiva fattoria di campagna di proprietà della famiglia della sposa. Tutto fila liscio finché, sullo sfondo, due mucche non cominciano a flirtare e… guardate le foto: parlano da sole. A segnalare il “problema”, tra l’imbarazzato e il divertito, è stata la fotografa Rebecca Sprau, 24 anni. La stessa che aveva suggerito di mettersi in posa davanti a quel recinto, per uno scatto più originale.

I due sposini, comunque, l’hanno presa bene. E anche i loro parenti e amici ci hanno riso su parecchio. E’ poi stata la stessa Janessa a condividere la foto sui social: “La reazione è stata pazzesca… Quello scatto ha avuto molto più successo di quanto potessimo mai immaginare. Voglio ringraziare tutti per averci fatto divertire. Anche questo sarà un ricordo indelebile del nostro matrimonio!”. Contenti loro…

TUTTE LE NEWS DI OGGI

EDS