Schianto dopo il matrimonio, tragedia a Fano

Websource: Archivio

Un giorno memorabile, il più bello della vita per la coppia di sposini, si è trasformato in una tragedia che tutti ricorderanno, quando una macchina con a bordo una famiglia di invitati è stata centrata in pieno all’uscita dalla funzione religiosa. Il terrificante incidente si è verificato a Fano (Pesaro), davanti agli occhi di decine di persone che si stavano incamminando verso le proprie auto: la festa per il matrimonio appena celebrato è stata, dunque, interrotta dal brutto incidente occorso poco fuori dalla chiesa alla famiglia di invitati.

L’auto era appena partita in direzione dei festeggiamenti quando, all’altezza di via Giansanti, è stata colpita in pieno da un auto guidata da una donna che proveniva ad alta velocità dalla direzione opposta. La vettura, a causa della violenza dell’impatto, si è ribaltata sul fianco, subito i presenti si sono apprestati a verificare le condizioni dei passeggeri ed hanno prestato loro un primo soccorso, ma date le condizioni si sono visti costretti a chiamare il 118, quindi tutti i passeggeri sono stati portati all’ospedale: all’interno del veicolo c’erano due giovani genitori con i figli piccoli, le loro condizioni al momento non sono note, mentre la conducente dell’altra auto non ha riportato alcuna ferita.

Secondo i presenti quello di oggi non è il primo incidente che si verifica a quell’incrocio, sembra infatti, che la causa del sinistro sia dovuta alla mancanza di una segnaletica orizzontale e dei limitatori di velocità. Una situazione incresciosa che potrebbe costare in futuro la vita a molti pedoni.

Non è la prima volta che un matrimonio si trasforma in un occasione di dolore per i partecipanti e le loro famiglie. Lo scorso anno a Santa Caterina dello Jonio ad esempio, tre giovani di ritorno da un banchetto nuziale sono stati travolti ed hanno perso la vita a causa delle ferite riportate.

F.S.