Si ubriacano alla cena di classe: tre 15enni finiscono in ospedale

(PYMCA/UIG via Getty Images)

Doveva essere un’allegra festa di classe per celebrare la fine dell’anno scolastico. Purtroppo, complice un uso smodato di alcolici, è finita decisamente male. Protagoniste tra ragazze di 15 anni, studentesse di una scuola superiore di Vicenza che lo scorso giovedì sera si sono ritrovate con gli altri compagni di classe per cenare assieme.

Come accennato, le tre studentesse hanno esagerato con l’alcol e alle 3 di mattina dello scorso venerdì sono stramazzate a terra, prive di sensi. Spaventati, i loro compagni di classe hanno chiamato il 118. I sanitari del Servizio di urgenza ed emergenza medica (Suem) le hanno trasportate all’ospedale San Bortolo, dove sono state poco dopo raggiunte dai rispettivi genitori, comprensibilmente preoccupati.

Le tre amiche, completamente ubriache (una addirittura con i sintomi del coma etilico), sono state ricoverate in pediatria, dove sono state idratate in vena e sottoposte a una serie di esami clinici per controllare gli organi vitali. Dopo due giorni di cure si sono fortunatamente riprese e sono poi state dimesse. Tutto bene quel che finisce bene, come si dice in questi casi, ma per un soffio la loro “bravata” non è sfociata in tragedia.

TUTTE LE NEWS DI OGGI

EDS