Comico britannico costretto a negare: “Non ho fatto sesso con il cane”

    Websource: Metro.co.uk

    Graham Norton è un presentatore e comico britannico che conduce un programma in cui le persone confessano le loro storie più bizzarre e imbarazzanti. Tra tutti i racconti assurdi che è stato costretto ad ascoltare, quello che li batte tutti gli è capitato in prima persona. Nel raccontarlo al quotidiano ‘The Express’, il comico esordisce dicendo che l’altro giorno: “Ho dovuto spiegare che non avevo fatto sesso con il mio cane a delle giovani madri nel parco”.

    Un esordio del genere non può che suscitare la curiosità, ma il racconto supera ogni aspettativa. Norton spiega che dopo una notte di sesso occasionale, casa sua era in subbuglio, piena di “Rifiuti sessuali” e che per non fare brutte figure con la cameriera il giorno seguente si era deciso di raccogliere tutto. Mentre raccoglieva i detriti della sua notte di passione si è accorto che mancava un profilattico e dopo una lunga ricerca si è accorto che il suo cane stava masticando rumorosamente qualcosa, ma non ha fatto in tempo a controllare cosa fosse che questo lo aveva già inghiottito.

    Il giorno seguente è giunto il momento della passeggiata mattutina al parco. Arrivato in una aiuola, il comico ha lasciato il cane libero per permettergli di fare i suoi bisogni liberamente. Ad un tratto però si è accorto che dal posteriore del cane stava uscendo il condom, quindi, schifato ed imbarazzato si è visto costretto ad estrarlo: “Non importa quanto pensate che sia elastico, non avete idea”.

    Riuscito finalmente a gestire la situazione, il comico irlandese si è visto costretto a camminare per gran parte del parco con il preservativo preoccupato che lo vedessero le madri che accompagnavano i bambini a scuola e lo scambiassero per un pervertito.

    F.S.