Principesse Disney nei guai: arrestate Cenerentola e Biancaneve

Websource: Daily Mail.co.uk

L’ultima tappa della manifestazione sul ghiaccio ‘Disney on ice’, spettacolo in cui i pattinatori si esibiscono con i costumi dei più famosi personaggi disney, ha avuto un grande risalto mediatico: questa mattina a Brisbane (Australia) due delle protagoniste principali, Cenerentola e Biancaneve, sono state arrestate per possesso di sostanze stupefacenti. A quanto pare entrambe le principesse Disney sono state trovate in possesso di grossi quantitativi di metanfetamina.

La manifestazione era appena giunta a Brisbane e nel corso della giornata era previsto il pienone, il parco in cui era ospitata la manifestazione, infatti, era pieno di bambini e famiglie desiderose di assistere ai volteggi ed alle piroette delle principesse. Purtroppo lo spettacolo è stato interrotto dall’ingresso degli agenti di polizia che hanno arrestato e portato verso le volanti le due protagoniste davanti agli sguardi attoniti dei bambini.

A comunicare la notizia dell’arresto delle due pattinatrici è stato uno dei rappresentati della polizia di Queensland, il quale scherzando ha detto: “Si è veramente Disney on ice”, giocando sul fatto che le principesse avrebbero dovuto fare delle piroette sul giaccio e si sono trovate a fare un altro genere di piroette sotto effetto di stupefacenti. Quindi ha aggiunto: “Avrei voluto mettere un post sul nostro profilo Facebook in cui dicevo che Disney sul ghiaccio è legale, ma Disney sul ghiaccio con i cristalli è illegale, ma sono sicuro che chi si occupa dei social me lo avrebbe cancellato”.

Websource: MousePad

F.S.