Orrore in asilo nido, maestre arrestate – VIDEO

(Websource / Metro.co.uk)

Due donne brasiliane sono accusate di abuso di minori dopo che sono emersi dei filmati che mostrano maltrattamenti nei confronti dei bambini. Rita de Cássia Fogaça e Jacira Nunes lavoravano all’asilo nido municipale di Itatinga, nel sud-est del Brasile. Tra le accuse a loro caricano spiccano soprattutto quelle di abuso sessuale: nel video si possono vedere bambini di età compresa tra i 2 e i 4 anni che vengono schiaffeggiati sulla testa, punzonati, spintonati e tirati per i capelli, oltre ad altre violenze di vario tipo. La polizia sta indagando osservando tutte le registrazioni degli ultimi mesi fatte telecamere a circuito chiuso dell’istituto, mentre i genitori sono sotto shock: “Mi sento in colpa per non essermi accorta di nulla” – spiega una madre – “Ho notato che mia figlia da circa un paio di mesi ha cambiato comportamento, ma non ho dato ascolto alle sue richieste d’aiuto”. Molti altri genitori si sono rifiutati di vedere le immagini recuperate dalle forze dell’ordine, mentre diversi bambini (la struttura ne ospita circa 70) hanno subito traumi psicologici. Nel frattempo, dal carcere, le due donne continuano a dichiararsi innocenti.

S.L