Tragica fine per ‘la sexy-modella in sella’ – VIDEO

(Websource/metro.co.uk)

Una avvenente donna, diventata famosa su Instagram per postare delle foto seducenti a bordo di fiammanti motociclette, è morta in un terribile incidente. Si tratta della 40enne Olga Pronina, che con i suoi scatti e video era stata capaci di ottenere oltre 160mila followers grazie anche alle manovre rischiose in cui si esibiva sulle due ruote. Uno dei filmati più famosi di Olga la ritraeva a bordo di una BMW S100RR ad altissima velocità con indosso solo un costume da bagno. In una delle riprese più recenti la donna concede un bacio dal sedile mentre indossa un abito cortissimo. Purtroppo è morta dopo che il suo veicolo si è schiantato contro una recinzione e finendo distrutta in due pezzi, come segnalato dalla polizia russa. Olga era famosa con il nickname “Monika9422” e giustificava questa sua passione di farsi fotografare in sella in pose seducenti dichiarando che in questo modo si sentiva libera, bella ed allontanava momentaneamente i problemi della vita di tutti i giorni: “Sono grata per le scintille nei miei occhi, per il vento caldo che soffia sulle guance quando la visiera del mio casco è aperta, per un incredibile eccitamento quando sfreccio con la mia moto, per l’adrenalina e per la sensazione di volare letteralmente. Questa è libertà, e so che nel mondo ci sono migliaia di persone come me, innamorate pazze dei loro cavalli di metallo”. Si pensa che Olga avesse una figlia di 16 anni, non è noto se durante l’episodio del suo tragico decesso stesse girando un altro video. I suoi fan hanno voluto omaggiarla con messaggi di profonda tristezza.

S.L.

GUARDA IL VIDEO