Bossetti, Ester Arzuffi: “Inseminata a mia insaputa”, arriva la querela

Websource/Archivio

Il caso legato alla morte di Yara Gambirasio, la ragazzina tredicenne  uccisa da Massimo Bossetti , si è conclusa con la sentenza della Corte d’Appello dello scorso 18 luglio che ha confermato la sentenza comminata in primo grado, ovvero l’ergastolo per il muratore. A nulla sono valse, dunque, le prove portata dinnanzi alla corte dai legali di Bossetti come a nulla sono servite le parole spontanee dell’imputato che chiedeva giustizia per una condanna, a suo modo di vedere, ingiusta.

A quasi un mese di distanza dalla chiusura del processo, si torna a parlare di Bossetti e delle indagini che hanno condotto alla sua incriminazione. Motivo di discussione è quel famoso campione di DNA trovato negli indumenti intimi della ragazzina, che ha portato alla luce la relazione segreta che la madre del muratore, Ester Arzuffi, aveva avuto con Giuseppe Guerinoni: intervistata sul fatto poco prima della sentenza d’appello, la donna aveva negato di aver fatto sesso con Guerinoni ed aveva aggiunto che probabilmente il suo ginecologo l’aveva sottoposta ad inseminazione artificiale a sua insaputa.

Le esternazioni, a dir poco fantasiose della signora Arzuffi, erano state trascurate da tutti finché qualcuno, durante un programma televisivo non ha fatto il nome del ginecologo accusato dalla madre di Bossetti. Secondo quanto riportato dal ‘Corriere della Sera’ la moglie e le figlie del dottore, scomparso nel 2004, hanno ritenuto l’associazione del nome del loro caro ad una simile fandonia un’offesa alla sua memoria. Dunque hanno provveduto a querelare la Arzuffi poiché quelle parole sono: “Gravemente lesive della reputazione” e si tratterebbe di: “Gravissime violazioni dei doveri deontologici”.

Intervistato sulla querela, l’avvocato di Ester Arzuffi, Benedetto Maria Bonomo, ha detto di non aver ricevuto nessuna denuncia. In seguito ha aggiunto che qualunque sia l’accusa presentata alla sua assistita bisogna far presente che lei non ha mai fatto il nome del ginecologo.

F.S.