Bimba di 9 mesi muore nella vasca da bagno

(Websource/archivio)

Dramma a Verona. Una bambina di soli 9 mesi è morta annegata nella vasca da bagno della casa-famiglia nella quale viveva. Il fatto, accaduto domenica sera, è stato reso noto soltanto oggi. Quando il personale sanitario del 118 è giunto sul posto la neonata era in arresto cardio circolatorio e per lei non c’è stato nulla da fare. I tentativi di rianimarla e salvarla si sono infatti rivelati drammaticamente vani. Sulla vicenda sono in corso le indagini e nel frattempo è stato aperto un fascicolo a carico di ignoti. La bimba viveva nella casa famiglia insieme alla madre. L’inchiesta dovrà permettere di capire l’esatta dinamica dei fatti, il ruolo della mamma nella vicenda e attribuire le precise responsabilità dell’accaduto.

F.B.