Napoli: infermiere cucina cozze e pomodorini in ospedale

(Facebook)

C’è una foto che è stata diffusa su Facebook e che sta facendo molto discutere. L’immagine ritrae un uomo mentre mostra orgoglioso e sorridente alla fotocamera un pomodorino e una cozza. Nulla di male se non si sapesse il luogo in cui è stata ripresa questa immagine, il contesto e il ruolo dell’uomo. Infatti il cuoco orgoglioso del suo pranzetto è un infermiere dell’ospedale Cardarelli di Napoli che sta cucinando mentre è in servizio in una stanza del famoso nosocomio campano.

La foto, pubblicata su Facebook, è stata vista e poi segnalata  dal consigliere regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli, che ha deciso di denunciare l’accaduto condividendo l’immagine con questa didascalia: «La foto di questo infermiere che sorride e si mette in posa mentre cucina all’interno dell’ospedale Cardarelli è un insulto ai suoi colleghi che ogni giorno lavorano con professionalità. Tutte le attrezzature fanno pensare che quella postazione da cucina sia tutt’altro che improvvisata, quindi potrebbe trattarsi di una pessima abitudine. L’ospedale non è un ristorante, chiediamo che vengano presi provvedimenti».

L’ospedale ha fatto sapere che avvierà un’indagine interna da parte della Commissione di disciplina che dovrà chiarire l’accaduto e prendere eventualmente dei provvedimenti nei confronti di quell’infermiere.

F.B.