Capri: la granita è indigesta, il conto è folle

(foto dal web)

Quando ci si siede in via Camerelle a Capri (una delle vie più esclusive della località turistica) si chiude un occhio sui prezzi pur di godere delle bellezze paesaggistiche che i locali offrono. Spinti dal desiderio di godersi una granita davanti ad un panorama mozzafiato, dunque, dei turisti si sono seduti al tavolino di un bar ed hanno ordinato la colazione, ma quando è arrivato lo scontrino sono rimasti basiti.

I commensali erano consci del fatto che avrebbero speso una cifra alta, ma quando è arrivato il conto non potevano credere ai loro occhi ed hanno deciso di fotografarlo. Sullo scontrino si può notare come una bottiglia d’acqua costi 6,5 euro, che un Crodino costa 9 euro, un thè freddo con granita 8 euro, ed una granita al limone ben 7,5 euro. Se si toglie dal totale di 114 euro la bottiglia di vino (costata 38 euro) si nota che per una colazione esigua la spesa è di ben 76 euro.

Inutile dire che la foto dello scontrino ha fatto il giro del web suscitando lo scalpore degli utenti che non potevano credere ad un simile prezzo per una colazione. C’è da dire, però, che al giorno d’oggi ci sono tutti i mezzi per evitare simili salassi: ad esempio ‘Trip Advisor’, grazie ai feedback degli utenti, permette ai consumatori di scegliere i locali anche in base al costo e basta fare un giro sui bar di Capri per capire che, magari, è preferibile andare altrove.

F.S.