Incidente sulla Palermo-Mazara del Vallo, morti due giovani in moto

(Websource/archivio)

Un tragico incidente si è verificato questa notte lungo un tratto dell’autostrada Palemo-Mazara del Vallo, in cui sono morti due giovani. Le vittime si chiamavano Emanuele Giordano e Roberta Pellegrino ed avevano tutti e due 26 anni. I due viaggiavano a bordo di una moto Yamaha R1 quando sono stati sbalzati via dal veicolo a due ruote prima di entrare nella galleria subito dopo Capaci, in direzione Palermo. La Polizia Stradale ha constatato che non sono stati coinvolti altri mezzi nel sinistro, con l’incidente avvenuto dopo che all’improvviso Giordano ha perso il controllo della moto da lui condotta. Le forze dell’ordine stano però conducendo ulteriori rilievi per cercare di scoprirne di più. Nel frattempo è intervenuto direttamente sul posto anche un medico legale per effettuare una prima analisi sui corpi. La circolazione nelle ore successive all’incidente ha conosciuto dei considerevoli rallentamenti verso Palermo, con il traffico dirottato sulla SS. 113 al bivio per Capaci. Tutto è tornato alla normalità stamattina verso le 9:30. E questo tragico episodio si aggiunge agli altri che negli ultimissimi giorni hanno macchiato di sangue le strade della Sicilia: due sere fa il 23enne Andrea Gravina era rimasto coinvolto in uno schianto a Vittoria, per poi morire ieri in ospedale. Lunedì era morta invece una 18enne di Caltagirone, la 18enne Giulia De Maria, vittima dello schianto di un’auto contro un albero. E stanotte a Genova è morto anche un ragazzo di 20 anni.

S.L.

IL TG DI OGGI 6 SETTEMBRE 2017