Ancona, incidente coinvolge tre mezzi: due persone sono gravissime

(Websource/archivio)

Un devastante incidente avvenuto tra Civitanova Marche e Loreto ha provocato la chiusura forzata dell’autostrada A14 per tre ore, dalle 7:00 alle 10:00, al km 253 in direzione sud, presso Porto Potenza. Nel sinistro sono stati coinvolti tre veicoli, di cui due pesanti: un furgone, un tir ed una autocisterna, che ha anche perso buona parte del suo carico di bidoni di vernice. Sul furgone si trovava una coppia diretta ad un mercato locale. Al vicino ospedale di Torrette sono giunte tre persone in codice rosso, due sarebbero in condizioni gravissime. Sono l’uomo della coppia, 50 anni, e l’autista della cisterna, 40. Entrambi provengono da Ancona. Stando ai primi rilievi effettuati dalle forze dell’ordine giunte sul posto, il furgone si trovava fermo in panne sulla destra ed è stato colpito in pieno dal tir. E’ poi sopraggiunta anche l’autocisterna. Ad accorrere sono stati i Vigili del Fuoco assieme alla PolStrada ed al personale medico. E pure dopo l’apertura del tratto autostradale ci sono state delle lunghe code. Nelle scorse ore un altro impatto pauroso è costato la vita ad un giovanissimo.

S.L.