Zaino in spalla, va a scuola: sparita a 14 anni

Nicole (foto dal web)

Era uscita di casa per andare a scuola, poi Nicole, una quattordicenne che vive a Macerata, è scomparsa nel nulla. La sua è una vicenda complicata: la ragazzina, infatti, originaria di Ascoli, era ospite da qualche tempo di una comunità per minori della città. Nel frattempo, frequentava la terza media in un istituto pubblico. Di lei si sono perse le tracce lunedì mattina: c’è molta preoccupazione e la speranza è che comunque si tratti di una fuga adolescenziale. In ogni caso, della scomparsa si è occupata la trasmissione ‘Chi l’ha visto?’ e la conduttrice Federica Sciarelli ha voluto evidenziare la “vita complicata” di Nicole.

La ragazzina, al momento della scomparsa, indossava una felpa bianca, dei fuseaux neri e scarpe da ginnastica. Con sé aveva anche uno zaino di marca Eastpack di colore nero e azzurro, ma non è chiaro se al suo interno abbia altri indumenti oltre a quelli che portava addosso quando è sparita. Sin da quando è stata denunciata la scomparsa alle forze dell’ordine e alla Prefettura, il cellulare di Nicole risulta irraggiungibile. Del caso si occupano anche i militari dell’Arma dei Carabinieri e la Guardia di finanza, ma al momento la 14enne sembra essersi volatilizzata. E’ il terzo caso di adolescenti scomparse che viene denunciato in queste ore, dopo quello di Elena, scappata di casa il 4 agosto. La ragazza ha 16 anni, è di origini campane, ma viveva a Cuneo. In queste ore c’è stata apprensione anche per un’altra Nicole, scomparsa ieri mattina da Bastida Pancarana in provincia di Pavia. La ragazzina è ora tornata a casa.