Vimercate: investita dalla compagna di scuola, 14enne gravissima

Vimercate
Le immagini dell’incidente accaduto stamattina a Vimercate (Websource/archivio)

Un gravissimo incidente è avvenuto questa mattina a Vimercate (Monza e Brianza). Una studentessa di 14 anni è stata investita in via Galbusera, la strada che dalla centrale piazza Marconi porta verso l’ex Provinciale per Trezzo. In base ad una prima ricostruzione pare che la giovanissima vittima stesse attraversando sulle strisce pedonali e una Opel Agila l’abbia presa in pieno. La 14enne è stata trasportata d’urgenza all’ospedale Niguarda di Milano, mentre chi era alla guida della Opel si dava alla fuga senza fermarsi a prestare soccorso.

La ragazzina di origini africane che si trovava insieme ad un’amica è ricoverata in gravissime condizioni in seguito al fortissimo trauma cranico e in base alle informazioni che arrivano starebbe ancora lottando tra la vita e la morte. Nel frattempo si è scoperto che il pirata della strada è una ragazza di 19 anni che tra l’altro conosce la sua vittima poiché entrambe frequentano la stessa scuola superiore. La ragazza che era alla guida della Opel Astra, residente a Brugherio e rintracciata a casa sua, ha detto agli agenti della polizia locale di Vimercate di essere fuggita perché sotto choc per l’accaduto. Alcuni testimoni l’hanno vista fermarsi poco più avanti rispetto al punto dell’impatto, fare una telefonata (forse al 118, ma la circostanza è ancora da verificare) e poi allontanarsi con la sua auto.

F.B.