GF Vip: Malgioglio disperato per la morte dei fratelli

Malgioglio
Le lacrime di Cristiano Malgioglio (Websource)

Dopo i momenti divertenti, le liti e i baci con Lorenzo Flaherty, arriva anche per Cristiano Malgioglio la crisi di nervi e di pianto. Il cantante ha fatto i conti con le passate sofferenze ed è scoppiato in un pianto a dirotto ripensando ai lutti dei suoi cari, in particolare a quello del fratello, venuto a mancare solo lo scorso anno. “Sto male – ha detto tra le lacrime Cristiano Malgioglio – perché l’anno scorso ho perso mio fratello. Mi manca troppo ma cerco di non farlo capire. Ho accettato di fare il Gf perché volevo sentirmi forte, altrimenti non ci avrei mai messo piede qua dentro. Forse, però, mi ha fatto bene stare qua. Quando succedono queste cose…sono stato colpito da lutti terribili. Ne ho vissuti tre di fila. Quando succedono queste cavolate qua dentro mi ritrovo a pensare che sono litigate stupide. Qua dentro sto sopravvivendo, non ho mai pianto. Non vedo l’ora di uscire da qua. Ho portato a termine il mio compito. Volevo aiutare le persone che hanno questi nei a farsi controllare”.

Il riferimento ai nei è al tumore alla gamba che Malgioglio è riuscito a sconfiggere tempo fa. “Il mio messaggio per i giovani – continua – è quello di prevenire, di fare i controlli. Questo era il mio compito qua dentro. Ora basta”.

Malgioglio poi ha ricordato la sorella: “Lei è morta il giorno del mio compleanno. La prima a chiamarmi per farmi gli auguri era sempre mia sorella. Quel giorno mi aspettavo la sua chiamata, invece, mi è arrivata la notizia che era morta. Era molto malata. È per questo che ieri sera sono scappato via”.

F.B.