La sua moto si schianta contro un’auto: tragedia a Palermo

Antonio Vitale (Facebook)

Una lunga scia di morti in sella alle due ruote, da Nord a Sud della Penisola, nelle ultime settimane: l’ultima vittima è Antonio Vitale, ventinovenne rimasto ferito gravemente in un incidente avvenuto a Palermo nelle scorse ore. Il giovane è stato trasportato a Villa Sofia, dove era stato ricoverato in codice rosso, ma purtroppo è deceduto poco dopo. Lo schianto è avvenuto tra la moto del giovane, una Yamaha, e un’automobile, intorno alle dieci del mattino. Il conducente della macchina è rimasto illeso. Subito dopo l’incidente, sul posto sono giunti i soccorritori del 118 e gli agenti della sezione Infortunistica della polizia municipale.

Mentre si indaga sulla dinamica dell’incidente costato la vita ad Antonio Vitale, dall’ospedale sottolineano: “E’ deceduto al Trauma Center, dove era stato trasferito dopo un primo passaggio al pronto soccorso. Era arrivato in condizioni gravissime e con un forte trauma toracico”. Elena, un’amica del 29enne, ha voluto ricordarlo sui social network: “Eri una persona solare, dolce e molto professionale. Lascerai un vuoto tra di noi… mancherai anche quando alle 14 suonavi il citofono… riposa in pace dolce angelo. Lascerai un vuoto dentro i cuori di tutta la cooperativa Osa”. Un altro amico ricorda: “Ci siamo salutati sabato sera sempre con affetto e adesso non ci sei più”.

Antonio Vitale, laureato quattro anni fa in Scienze motorie, aveva conseguito anche una seconda laurea in Fisioterapia. A Palermo, è la seconda vittima in 48 ore di un incidente di moto: in precedenza era deceduto Bartolomeo Mancuso, un trentenne originario di Ustica. Sempre in queste ore, è morto un altro giovane centauro: Antonio Fiorillo viveva a Campagna e aveva solo trentadue anni. La sua famiglia è originaria di Laviano e Fiorillo viveva con i genitori in località Quadrivio di Campagna. A causa del tragico schianto, Antonio ha perso la vita sul colpo, finendo contro le barriere di protezione della strada che stava percorrendo.

GM