Flop ‘Domenica In’: Bebe Vio spostata al sabato, le Parodi ridimensionate

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:43
Bebe Vio (screenshot video)

‘Domenica In’ continua ad arrancare negli ascolti. Il flop delle due conduttrici Parodi era stato aspramente commentato nelle settimane scorse dall’ex direttore generale della Rai Del Noce e da personaggi celebri come Giampiero Galeazzi. Così, qualcuno aveva deciso di giocarsi la carta Bebe Vio. La schermitrice campionessa paralimpica aveva avuto uno spazio tutto suo, chiamato “La vita è una figata”. Anche questo spazio si è rilevato un flop: nelle sei puntata andate in onda, è stato guardato soltanto da 1.447.000 di telespettatori, corrispondenti al 9 per cento di share.

Per questa ragione, mamma Rai ha deciso di chiudere lo spazio dedicato alla campionessa paralimpica, rivelatosi fallimentare forse perché a quell’ora del pomeriggio gli italiani hanno bisogno di storie più leggere. La trasmissione sarà sostituita dalla 60esima edizione dello Zecchino d’Oro, presentata da Francesca Fialdini con Gigi e Ross. Bebe Vio andrà invece in onda di sabato pomeriggio. Del resto, bisogna anche tenere conto del fatto che le sorelle Parodi partivano con un grosso gap da colmare: infatti, le aveva precedute Massimo Giletti, il quale con un certo modo di fare televisione era molto più a suo agio, come dimostra anche il suo esordio su La7. Per non parlare poi del fatto che ‘Domenica Live’ su Canale 5 ha un meccanismo di successo ormai rodato da anni. E qui arriva la seconda decisione della Rai: Domenica In non conterrà più l’intero pomeriggio di Raiuno, ma partirà alle 14 per concludersi alle 16.55, successivamente verrà mandato in onda un film.

 

GM