Papa Francesco

(ANDREAS SOLARO/AFP/Getty Images)

“Se potessi fare un miracolo, vorrei guarire bambini”, queste le parole di Papa Francesco in un’intervista rilasciata a ‘La Civiltà Cattolica’ qualche tempo fa. Quindi ha aggiunto: “Io non sono mai riuscito a capire perché soffrono i bambini”. Ha ricordato Papa Francesco: “E’ un mistero e io non riesco a darmi una spiegazione”. Le sue parole stupiscono per la semplicità e la spontaneità con le quali vengono pronunciate. Nell’intervista viene citato il viaggio del Pontefice nelle Filippine.

Disse allora Papa Francesco: “Anche noi abbiamo il compito di proteggere, guidare e incoraggiare i nostri giovani, aiutandoli a costruire una società degna del suo grande patrimonio spirituale e culturale. In modo specifico, abbiamo bisogno di vedere ogni bambino come un dono da accogliere, da amare e da proteggere. E dobbiamo prenderci cura dei giovani, non permettendo che siano derubati della speranza e condannati a vivere sulla strada”.

Papa Francesco aveva anche ricordato che quando il Bambino Gesù “venne in questo mondo, la sua stessa vita si trovò minacciata da un re corrotto. Gesù stesso si trovò nella necessità di venire protetto. Egli ha avuto un protettore sulla terra: san Giuseppe. Ha avuto una famiglia qui sulla terra: la Santa Famiglia di Nazaret. In tal modo Egli ci ricorda l’importanza di proteggere le nostre famiglie e quella più grande famiglia che è la Chiesa, la famiglia di Dio, e il mondo, la nostra famiglia umana”.

GUARDA VIDEO

GM