Napoli-Icardi, la ‘strana’ offerta di ADL a Wanda Nara

Napoli-Icardi, Aurelio De Laurentiis fa sul serio. Oltre a James Rodriguez, il presidente ci prova per l’argentino con una proposta particolare a Wanda Nara. 

Blitz del Napoli per Mauro Icardi. Il presidente Aurelio De Laurentiis è scatenato: preso Kostas Manolas, e nel pieno della trattativa per James Rodriguez, ora prova a chiudere anche il maxi colpo argentino.

Come rivela La Gazzetta dello Sport in edicola, questa volta però l’attaccante albiceleste sarebbe una richiesta diretta di Carlo Ancelotti. Comunque vecchio pallino del patron partenopeo, che già nel 2016 fece un concreto tentativo dopo l’addio di Gonzalo Higuain, ADL prova ad accontentare il suo allenatore con una mega offerta: circa 60 milioni all’Inter, quasi 7 all’anno di ingaggio all’attaccante classe 93.

Napoli-Icardi, ruolo da attrice a Wanda Nara

Ma non finisce qui. Come infatti svela il quotidiano, il club partenopeo, pur di chiudere il colpo, sarebbe pronto a fare anche una proposta particolare a Wanda Nara, compagna nonché procuratrice dell’attaccante sudamericano. Si tratterebbe di un ruolo importante nel prossimo cinepanettone della Filmauro, un’idea già suggerita tre anni fa e apprezzata all’epoca dalla nota manager. Oltre alla valanga di denaro, quindi, ci sarebbe per lei anche la possibilità di debuttare nel mondo dello spettacolo.

Nel frattempo si registra una netta chiusura di Giuseppe Marotta alla Juventus. Il dirigente dell’Inter, nel corso della prima conferenza stampa di Antonio Conte, ha infatti escluso la possibilità di una trattativa con il club piemontese: “Escludo Icardi alla Juve, in questo momento non ci sono le condizioni. Cercheremo in ogni caso di accontentare il giocatore, siamo ottimisti sulla sua cessione”. 

 

P.C.

 

Redazione DirettaNews.it