Napoli: in fiamme un negozio di giocattoli, evacuati due palazzi

Un grande incendio incendio ha colpito la città di Napoli nelle prime ore del mattino, a fuoco un negozio di giocattoli

Brutto risveglio nel napoletano. Nella zona di Cavalleggeri, in via Caserma di Cavalleria quartiere Fuorigrotta, è divampato un grande rogo nel negozio di giocattoli “Gerardi e Fortura“.

In pochi minuti, le fiamme hanno ricoperto l’intero stabilimento, poi è seguita l’alta colonna di fumo arrivata fino ai 30 metri d’altezza. Altro triste episodio per lo storico negozio di giocattoli napoletano, che nel gennaio scorso aveva perso il suo fondatore, Vito Gerardi.

Negozio di giocattoli in fiamme, la situazione attuale

Allo scoppio del rogo è stato pronto l’intervento dei Vigili del fuoco, accorsi sul posto. I pompieri sono ancora sul posto per domare le fiamme che avevano raggiunto i 30 metri d’altezza, coinvolgendo anche due palazzine vicine. Proprio per misure di sicurezza, sono stati fatti evacuare i due palazzi per evitare ulteriori complicazioni.

Risveglio non facile per i risiedenti tra i quartieri di Fuorigrotta e Bagnoli. Gli abitanti del posto hanno raccontato di aver udito delle piccole esplosioni, simili a fuochi d’artificio. Ma purtroppo per gli abitanti del posto, quelli non erano fuochi d’artificio bensì era l’inizio di un rogo. Nonostante l’aria non risulti così irrespirabile, ci sono alcune persone rimaste intossicate.

A dare l’allarme dell’incendio è stata proprio la caserma dei carabinieri a pochi passi dal negozio Gerardi e Fortura. Adesso sono presenti sul posto, quattro squadre operative dei Vigili del Fuoco, tre autobotti e un carro schiuma. Situazione non semplice, anche se fortunatamente non ci sono nè morti nè feriti.

L.P.

Per altre notizie di Cronaca, CLICCA QUI !