Juventus, Danilo è arrivato a Torino: Cancelo va al Manchester City

Juventus, ecco Danilo. La società bianconera chiude il maxi affare col Manchester City di Josep Guardiola: mentre João Cancelo va in Premier League, Andrea Agnelli incassa 30 milioni e si gode il brasiliano 

Juventus, ecco Danilo. L’esterno brasiliano in arrivo dal Manchester City, alla fine, è sbarcato a Torino. Alle 18.30 circa, il talento brasiliano è atterrato all’aeroporto di Torino Caselle in vista delle visite mediche di domani. Concluso, quindi, l’affare col club inglese riguardante anche João Cancelo.

L’esterno portoghese saluta dopo un solo anno in bianconero, col sudamericano pronto a prendere il suo posto. Si tratta di un’operazione complessivamente da 60 milioni di euro, colmati in parte dalla contropartita tecnica concessa alla Vecchia Signora e affiancata da un conguaglio economico. Il club di Andrea Agnelli, di fatto, ha incassato ben 30 milioni di euro più l’esterno verdeoro, valutato tra i 25 e i 30 milioni a fronte dei 55 e 60 del lusitano.

Juventus, ecco Danilo: ora l’attaccante

Per Danilo, reduce da due anni alla corte di Josep Guardiola, contratto quinquennale con ingaggio da 5 milioni di euro, un passo avanti, quindi, rispetto allo stesso valore percepito ai Citizens ma per i tre anni rimanenti.

Le prossime mosse bianconere ora riguarderanno l’attacco, sia in entrata che in uscita. Perché mentre si continua a cercare una punta, dall’altra parte si lavora per la cessione Paulo Dybala dopo quella di Mario Mandzukic direzione Manchester. Per l’argentino c’è il Tottenham, forte di un’offerta da 70 milioni che avrebbe già convinto la dirigenza torinese.

Secondo quanto riferisce Skysport, ora è il giocatore che dovrà trovare l’accordo su salario e commissioni per il suo entourage. Tuttavia, col mercato in chiusura l’8 agosto alle 18.00, si tratta di una corsa contro il tempo. In entrata invece, considerando che la pista per Romelu Lukaku non è decollata proprio per il ‘no’ di Dybala in un possibile scambio, riprende quota Mauro Icardi, in attesa soltanto di una chiamata proprio dal capoluogo piemontese per lasciare subito Milano.

 

 

P.C.

 

 

Leggi anche: Mercato: Lukaku, il Manchester United respinge un nuovo affondo dell’Inter 

 

 

Redazione DirettaNews.it