Manchester United-Chelsea 4-0: è subito show all’Old Trafford. Doppietta di Marcus Rashford ed esordio da incubo per Frank Lampard sulla panchina. Ecco la sintesi video

Manchester United-Chelsea 4-0: finisce così il primo big match della Premier League 2019/20. Debutto choc per il neo tecnico dei blues, Frank Lampard. Eppure l’avvio sembrava promettere tutt’altro e la prestazione non è stata assolutamente negativa, ma la formazione londinese si è sfaldata col tempo fino a incassare l’imbarcata.

Gli ospiti, anche sfortunati, colpiscono ben due legni: prima un palo con Tammy Abraham dopo appena 4 minuti, poi una traversa centrata da Emelson Palmieri poco prima dei pali dopo il vantaggio dei Reds al 18esimo firmato Marcus Rashford. Il sorpasso arriva dal dischetto, con l’attaccante inglese che non esita dagli 11 metri dopo essere stato steso da Kurt Zouma.

Nella ripresa il Manchester dilaga: Anthony Martial cala il 2-0 al 65esimo con una scivolata repentina sotto porta, il tris, invece, porta ancora la firma di Rashford che raccoglie un grande lancio di Paul Pogba e fredda il portiere avversario. Daniel James, all’81esimo, segna il suo primo goal col Manchester nonché la rete definitiva all’Old Trafford.

Con questo successo la squadra di Ole Gunnar Solskjær vola in alto, ma non in vetta: al primo posto c’è il Manchester City di Josep Guardiola, reduce da un altrettanto roboante 0-5 in casa del West Ham. Segue il Liverpool vincente per 4-1 sul Norwich City nella gara d’apertura del torneo.

Manchester-Chelsea 4-0: il tabellino

 

Manchester United (4-2-3-1): de Gea; Shaw, Maguire, Lindelof, Wan-Bissaka; McTominay, Pogba; Rashford (86′ Mata), Lingard (87′ Greenwood), Pereira (74′ James); Martial.

A disp. Romero, Young, Tuanzebe, Matic. All. Solksjaer

Chelsea (4-2-3-1): Kepa; Azplicueta, Christensen, Zouma, Emerson Palmieri; Jorginho (73′ Kanté), Kovacic; Barkley (58′ Pulisic), Mount, Pedro; Abraham (66′ Giroud).

A disp. Caballero, Marcos Alonso, Tomori, Kenedy. All. Lampard Arbitro: Sig. Anthony Taylor Ammoniti: Lingard (M); Zouma, Jorginho, Abraham (C)

Marcatori: 18′, 66′ Rashford, 65′ Martial, 81′ James

 

 

P.C.

 

Leggi anche: Lecce, idea Adebayor per l’attacco: è svincolato