Andiamo a scoprire chi era Alessandro Berloni, ragazzo 37enne imprenditore della Fox Petroli, rimasto vittima di un incidente sulla A14

Un terribile incidente non gli ha lasciatto scampo. Stiamo parlando di Alessandro Berloni, figlio del noto imprenditore Roberto, proprietario della Fox Petroli. Il tragico incidente si è verificato nella giornata di ieri, quando poco dopo mezzogiorno, la sua Audi A3 ed un furgone, si sono scontrati sulla A14, all’altezza di Gradara.

Insieme a lui, al bordo della sua automobile era presente anche il suo cane labrador. L’amico a quattro zampe di Alessandro, si trovava sui sedili posteriori ed è uscito illeso dall’impatto. A differenza del cane, invece, Alessandro Berloni è rimasto schiacciato tra le lamiere dei due veicoli.

Solamente l’intervento dei Vigili del Fuoco di Pesaro, ha permesso l’estrazione del corpo dall’autovettura. Il conducente e il passeggeroi del camion invece, sono stati trasportati d’urgenza al pronto soccors, ma al momento non sembrano essere in din di vita. Il furgone Mercedes, inoltre era targato San Marino.

Alessandro Berloni, la ricostruzione dell’incidente

Subito dopo l’impatto, sono arrivati sul posto anche le Forze dell’Ordine, che hanno cercato di ricostruire la dinamica dell’incidente. Secondo le prime indiscrezioni, Berloni che stava viaggiando in direzione Nord, subito dopo l’uscita dellla galleria del Boncio, si sarebbe scontrato con l’autocarro che percorreva la prima carreggiata.

Secondo gli inquirenti, a provocare l’imaptto sarebbe stata una presunta distrazione, che ha fatto poi finire la sua Audi sotto il furgone Mercedes. Il tamponamento è stato così forte da causare il testacoda del furgone, che ha terminato la sua corsa contro il guardrail nella corsia di sorpasso. L’auto del figlio dell’imprenditore invece, ha continuato a sbandare per circa 800 metri, fermandosi poi al centro della carreggiata.

Sul posto è stato pronto l’intervento dei sanitari, che però hanno potuto solamente sancire la morte di Alessandro Berloni. Ovviamente i mezzi fermi hanno determinato un rallentamento su quel tratto di autostrada, come le operazioni di soccorso che hanno convogliato il traffico in due corsie. Berloni lavorava nell’azienda di famiglia ed era padre di una bimba di 5 anni. Oltre alla bambina, Alessandro lascia anche la moglie di 37 anni, che al momento si trova a Montreal in Canada.

L.P.

Per rimanere sempre aggiornato sulle notizie di Cronaca, CLICCA QUI !