Diane Zoeller, chi è e cosa fa l’ex moglie di Paolo Bonolis

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:44

Diana Zoeller, ecco chi è la prima moglie di Paolo Bonolis. E’ americana, ed è una stimata professionista negli USA. 

Diana Zoeller è l’ex moglie di Paolo Bonolis. E’ una psicologa americana, con la quale il conduttore televisivo si è poi sposato il 1983. Si sono conosciuti da giovani, quando entrambi erano appena agli inizi delle loro carriere.

Chi è Diana Zoeller

Lo showman stava appena conquistando il pubblico italiano con la conduzione di Bim Bum Bam, mentre lei era nel pieno degli studi come terapeuta, conseguendo poi la laurea presso la Fairfield University, un’Università di stampo cattolico e gesuita del Connecticut. I due si sono presto innamorati, e così hanno deciso di unirsi davanti all’altare. Tuttavia il legame dura poco, appena cinque anni. Ma è sufficiente per condividere due figli: Stefano e Martina.

Dopo la separazione, Diana non è più tornata in Italia e oggi è un’affermata psicologa. E’ sempre stata lontana dai riflettori, sempre composta e senza mai approfittarne della figura che aveva accanto. Per rendere l’idea, l’ultimo suo post su Facebook risale al 2017. Nel 2012 ha trovato un nuovo amore e si è risposata. Lei è rimasta negli USA e con lei anche i figlia.

Paolo Bonolis così ne parlò nel corso di un’intervista al Maurizio Costanzo Show: “Soffrivo per la lontananza dei miei figli. La separazione con mia moglie era avvenuta per i motivi che spesso capitano alle persone che si sposano troppo presto. I miei due primi figli hanno comunque legato molto con gli altri tre. Con Diane ci sentiamo invece quando capita”. 

Leggi anche: Anticipazioni Verissimo: Tra gli ospiti anche Paolo Bonolis e Mahmood