Mario Giordano a “Fuori dal Coro”, si scaglia contro Halloween

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:45

Il conduttore e protagonista del talk show di Rete 4, Mario Giordano, si scaglia contro Halloween, affermando: “Basta con una festa che non è nostra”

Mario Giordano
Mario Giordano ed il suo sfogo contro Halloween

Mario Giordano ieri era in onda, come ogni mercoledì con il suo “Fuori dal Coro“. Nel programma irriverente, dove spesso si va contro l’opinione della massa, il conduttore si è lasciato andare ad un duro sfogo.

Stavolta però possiamo dire che Giordano non è proprio andato fuori dal coro, visto che l’Italia è un paese cattolico, e di per sè condanna la festività di Halloween, vista più come la notte delle streghe e del demonio.

Mario Giordano ed il duro sfogo contro Halloween

Il conduttore furioso, si è presentato davanti alle telecamere con una mazza da baseball personalizzata con una bandiera italiana ed avanti a sè erano presenti una montagna di zucche decorate da Halloween.

Poi finalmente con la sua voce squillante e con la mazza impugnata, ha iniziato ad parlare: “Io non voglio festeggiare una festa che non è nostra, io voglio festeggiare Ognissanti. Abbassiamo Halloween, festeggiamo i Santi“.

Circondato da maschere paurose, Giordano ha inziato a scaraventare l’arma contro le zucche distruggendole, e continuando a gridare: “Voglio anche celebrare la giornata dei defunti. Ogni anno si spendono milioni per importare una tradizione che non è la nostra. Noi dimentichiamo la zuppa di ceci, il pan dei morti“.

Infine l’irriverente Giordano, a ritmo degli applausi del pubblico ha iniziato ad intonare il coro: “Io Halloween non lo voglio festeggiare“. Le parole del conduttore hanno riscosso un grandissimo successo dal pubblico, che ha applaudito festante il duro sfogo contro quella che è considerata una festa pagana.

Vi alleghiamo in seguito il video dalla pagina Twitter del programma “Fuori dal Coro”.

L.P.

Per rimanere sempre aggiornato sul mondo dello Spettacolo, CLICCA QUI !