Proiettile Conte, nota ufficiale dell’Inter: “Ecco la verità”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:13

Proiettile Conte, ecco la verità su quanto accaduto all’allenatore dell’Inter. Arriva la nota ufficiale del club interista. 

Nessun proiettile intimidatorio a casa Conte. La notizia era stata divulgata dal Corriere della Sera oggi in edicola, ma a chiarire la situazione ci ha pensato direttamente l’Inter.

Antonio Conte, allenatore Inter
Antonio Conte (Getty Images)

Proiettile Conte, la nota dell’Inter

Ecco la nota ufficiale:

In relazione alle notizie pubblicate oggi, FC Internazionale Milano precisa che Antonio Conte non ha ricevuto personalmente alcuna lettera minatoria e, di conseguenza, non si è recato in prima persona a sporgere denuncia. È stato il club a ricevere una lettera e, come da prassi in questo genere di situazioni, ha provveduto a rivolgersi alle autorità competenti”.

A smentire la storia del proiettile in una busta, recapitata direttamente presso l’abitazione, ci aveva pensato già la moglie dell’allenatore. Commento duro di Elisabetta Muscarello: “Per la cronaca, la storia del proiettile è una bufala. In Italia siamo messi proprio male sulla comunicazione, uno può alzarsi e inventare notizie senza pensare mai alle conseguenze”.

Il quotidiano aveva riferito anche di ulteriori livelli di vigilanza attorno alla casa del mister interista, con pattuglie di polizia e carabinieri che sarebbero passate più frequentemente attorno al palazzo di Milano in questione.

Leggi anche: Totti cambia mestiere: nuova sfida per l’ex capitano della Roma