Albania, nuova violenta scossa magnitudo 5: paura anche nel Sud Italia

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:53

Terremoto in Albania, nuova violenta scossa magnitudo 5: paura anche nel Sud Italia, chi sono le vittime di questa tragedia.

Albania
Albania

Non smette di tremare la terra in Albania: una nuova scossa di terremoto di magnitudo momento 5.1 – poi declassata a 4.6 – colpito poco prima delle 12 con epicentro sempre nel pressi di Durazzo. Nella notte tra lunedì e martedì, la scossa di magnitudo 6.4. Nella città, tra le più importanti del Paese al di là dell’Adriatico, si è scatenato il panico tra residenti e soccorritori nei pressi dell’hotel Miramare. Si tratta dell’albergo maggiormente danneggiato dal più violento sisma. La scossa di stamattina è stata percepita in diverse località del Sud Italia, in particolare sulla Costa Adriatica. Diverse sono nuovamente le segnalazioni.

Chi sono le vittime del terremoto in Albania

Sono al momento 39 le vittime del terremoto che ha colpito il Paese delle 2 Aquile. Lo reso noto questa mattina il premier Edi Rama. Gli ultimi nove corpi sono stati ritrovati tra le macerie stanotte. Ma si continua a scavare. Le vittime sono di tutte le età e sesso: ci sono quattro bambini di età da tre e otto anni e 17 donne. Thumane con 23 morti è la località che ha pagato sinora il dazio maggiore. 15 le vittime a Durazzo.

Lo stesso premier Edi Rama è stato colpito in prima persona da questa tragedia: tra le vittime infatti, ci sono anche la fidanzata del figlio, Kristi Reci di 24 anni, e la sua intera famiglia. Il 29enne figlio del premier albanese, Gregor Rama, ha dato l’annuncio tragico su Instagram. “Tra le numerose vittime di questa disgrazia c’è anche una persona vicina a me, insieme a suo fratello, alla madre e al padre”, le sue parole nel post. I 2 stavano insieme da diverso tempo.

Leggi anche –> Terremoto Albania, bambino estratto dalle macerie – VIDEO