Vite al limite: Ashley, la doppia identità e il suo dramma quotidiano

Nuova protagonista del programma Vite al limite: Ashley, 24 anni, la doppia identità e il suo dramma quotidiano, la sua storia è terribile.

(screenshot video)

Ashley T, 24 anni, proviene da Temple, in Texas, è lei una delle protagoniste delle ultime puntate di Vite al limite. La giovane ha lottato con il suo peso da quando aveva 3 anni, soffriva di un disturbo borderline di personalità e aveva una cattiva abitudine di adescare persone su Internet. Si è confessata al noto dietologo Younan Nowzaradan, nel tentativo di riprendere il controllo della sua vita.

Leggi anche –> Ashley come Diana: 2 protagoniste positive di Vite al limite

La storia di Ashley, giovane protagonista di Vite al limite

La descrizione della puntata ripercorre la vita della giovane: “Ashley ha 24 anni e vive da sola. Le sue uniche fonti di conforto sono il cibo e le relazioni che ha online, ma nessuno dei suoi profili è reale. Presto, Ashley scopre che il Dr. Now non è qualcuno a cui mentire come i suoi amici online”. La giovane ha avuto un’infanzia traumatica, che è comune a molti dei soggetti di Vite al limite. Il se n’è andato quando era molto giovane, è stata violentata da un vicino poco dopo e ha vissuto nella costante paura che sua madre stesse per morire, quindi Ashley si è rivolta al cibo per consolarsi.

A sette anni pesava 90 chili, a 14 anni ne pesava il doppio ed era gravemente vittima di bullismo a scuola. Quando arriva in cura da Younan Nowzaradan nemmeno conosce il proprio peso, come lei stessa ammette. Nota che il suo peso è “fuori controllo” e si sente “intrappolata nel mio stesso corpo. Mi sento intrappolato in casa mia. Questo non è salutare e so che devo cambiare in modo che non peggiori”. A questo si aggiunge il fatto che spende molto del suo tempo online per adescare sconosciuti, nascondendosi dietro uno schermo e usandolo come filtro. Ammette ad esempio: “Di recente sono stata sorpresa a imitare qualcuno su Internet e spero che la gente sappia che non ho mai avuto intenzione di fare del male a nessuno, non è mai stata mia intenzione. Se avessi saputo che sarebbe sfuggito al controllo in questo modo, non l’avrei mai fatto”.

Leggi anche –> Amber di Vite al Limite diventa una star di Instagram: ecco com’era