Questo bambino dagli occhietti vispi crescendo è diventato una star internazionale | Indovinate chi è

Un bimbo, che gioca con vari oggetti. Dal telefono alla classica macchinina giocattolo. Ma anche una chitarra… Col tempo è entrato nel cuore di tutti

Appena 30enne. Ma già sulla cresta dell’onda del successo da diversi anni. Le ultime foto pubblicate sul suo seguitissimo profilo Instagram mostrano già una certa vivacità. Nonché una passione e una predisposizione per la musica.

Il successo strepitoso alcuni anni dopo (Getty Images)
Il successo strepitoso alcuni anni dopo (Getty Images)

Gli scatti giovanili

Eh sì, perché quel bimbo dagli occhietti vispi avrebbe, circa vent’anni dopo, riempito ogni location con i suoi concerti. Venduto milioni e milioni di dischi. E sarebbe diventato uno degli artisti più noti, soprattutto per i più giovani.

Ma in quelle foto su Instagram vediamo un bimbo, che gioca con vari oggetti. Come fanno tutti i bambini. Dal telefono alla classica macchinina giocattolo. Non possiamo non notare, però, anche una chitarra. Insomma, un destino già scritto.

“Questo libro è come una macchina del tempo per me e questa corsa è stata sicuramente eccezionale… È pazzesco pensare che ho iniziato con il karaoke, con i miei amici, producendo nella mia camera da letto…” scrive su Instagram.

La star da bimbo su Instagram
La star da bimbo su Instagram

E, infatti, è salito alla ribalta internazionale tra il 2015 e il 2016 grazie ai singoli “El mismo sol” e “Sofia”, diventati delle hit in gran parte d’Europa. Essi sono stati inclusi nel suo album di debutto “Eterno agosto”. Nel 2018 ha messo in commercio il suo secondo album “Mar de colores”, accompagnato dai singoli di successo “La cintura” e “La libertad”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Ricky Martin ottiene le dimissioni di un politico omofobo: Come Gandhi

Il successo internazionale

Parliamo, ovviamente, di Alvaro Soler. Nato a Barcellona all’inizio del 1991. I suoi sono brani che fanno divertire e ballare, soprattutto in estate. Probabilmente non è un caso che il primo album si intitoli proprio “Eterno agosto”.

Alvaro Soler (Getty Images)
Alvaro Soler (Getty Images)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Sara Ciutto colpita in testa da lancio di una pietra

Perché i successi di Alvaro Soler sono soprattutto stagionali. Ma quei pochi, caldissimi, mesi estivi gli valgono, ogni anno, un successo strepitoso. E introiti enormi. Anche quest’anno non ha fatto eccezione. Il 5 marzo 2021 il cantante è tornato sulle scene musicali con il singolo “Magia”, che anticipa l’uscita del suo terzo album, dal titolo omonimo, la cui uscita è avvenuta il 9 luglio dello stesso anno.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Emma Marrone e il flirt con un giudice di X-Factor: Però mi piace