L’eredità è di 48.548.100,00 euro..ma il figlio rimane a “bocca asciutta”

Vendute in 120 Paesi, con un fatturato di circa 55 milioni di sterline annue.  Due terzi delle azioni della società erano detenute da Doreen

Uno dei testamenti più “pazzi” di sempre. Che diventa famoso, perché di mezzo c’è un impero. Si parla, infatti, dell’eredità di Doreen Lofthouse, la donna che ha reso famose nel mondo le caramelle Fisherman’s Friend.

Fisherman's Friend (Wikipedia)
Fisherman’s Friend (Wikipedia)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Freddie Mercury, 28 anni fa la sua morte: l’annuncio, le ultime parole, l’eredità

La Fisherman’s Friend

La Lofthouse of Fleetwood Ltd. è un’azienda britannica a conduzione familiare con sede a Fleetwood, sulla costa del Lancashire. È stata guidata da Tony Lofthouse fino alla sua morte nel 2018. Siamo alla quarta generazione della famiglia Lofthouse. Il prodotto più famoso dell’azienda è la caramella al mentolo Fisherman’s Friend.

Doreen Lofthouse (web source) 2
Doreen Lofthouse (web source)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Caramelle avvelenate abbandonate nei parchi, è allarme

Vendute in 120 Paesi, con un fatturato di circa 55 milioni di sterline annue.  Due terzi delle azioni della società erano detenute da Doreen e Tony Lofthouse, e il restante terzo da una fondazione di famiglia e dal figlio di Doreen, Duncan Lofthouse. Ora, però, Doreen è morta all’età di 91 anni. E non crederete mai a chi abbia lasciato il suo patrimonio da 41 milioni di sterline.

L’eredità

Tutti, infatti, immaginerebbero che tale impero possa essere finito al figlio. Sarebbe la logica deduzione. E, invece, Doreen ha disposto un lascito di 300mila sterline a domestici e collaboratori. Briciole, rispetto alla somma complessiva, si dirà.

Fisherman's Friend (web source)
Fisherman’s Friend (web source)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Un bambino rischia di soffocare a causa di una caramella

Il resto sarà finito al figlio… Neanche per sogno! Doreen ha deciso di lasciare l’intero patrimonio di ben 41 milioni di sterline – alla Lofthouse Foundation, ente benefico che investe milioni nella cittadina di Fleetwood, piccolo centro nel Lancashire, in Inghilterra. 

Si tratta dell’ultimo regalo che Doreen fa alla cittadina. Già in passato, infatti, l’azienda aveva investito diversi quattrini per rinnovare l’ospedale del luogo. E aveva finanziato anche alcune opere pubbliche per il decoro urbano. Ma mai si era arrivati a cifre così enormi. Ora, invece, la cittadina potrà godere di 41 milioni di sterline.

Al figlio? Neanche un centesimo.