Giorgio Locatelli, lo chef troppo stressato da Masterchef | L’insalata russa… e lui?

Negli anni, è diventato molto più di un “semplice” chef. Imprenditore di successo internazionale e anche personaggio televisivo

A volte sa essere spietato. Lo abbiamo imparato a conoscere grazie alle ultime edizioni di MasterChef Italia. Stiamo parlando di chef Giorgio Locatelli. Con i suoi modi e metodi british non è di certo meno duro rispetto a Bruno Barbieri ed Antonino Cannavacciuolo. Ma la tensione, le arrabbiature, si sa, logorano. Per questo lo vediamo davvero distrutto.

Giorgio Locatelli (web source)
Giorgio Locatelli (web source)

58enne, chef di fama internazionale. Peraltro figlio d’arte, dato che la sua famiglia aveva un ristorante stellato. Insomma, con una educazione del genere non poteva non venir fuori un talento enorme tra i fornelli. Ben presto, comunque, Giorgio Locatelli ha lasciato l’Italia per coltivare la sua passione all’estero. Siamo nel 1983 quando lascia il nostro Paese. E da quel momento lavora lavorato presso il Savoy Hotel di Londra per quattro anni e poi al Laurent e al Tour d’Argent di Parigi.

Ma è a Londra che chef Locatelli riscuote il maggiore successo, con l’apertura di diversi ristoranti: qualche nome: “Olivo”, “Zafferano”, “Locanda Locatelli”, “Spighetta”. Negli anni ha spostato il proprio business anche a Dubai, dove ha acquisito un ristorante di grande classe.

Ovviamente al grande pubblico è noto soprattutto grazie alla sua presenza nella giuria di MasterChef Italia. Dal 2018 compone il trio, spietato, ma stiloso, con Antonino Cannavacciuolo e Bruno Barbieri.

Giorgio Locatelli distrutto

Giorgio Locatelli è stato tra i primi italiani all’estero ad essere premiati con una stella Michelin e non l’ha mai persa. Lo chef è sposato con Plaxy Locatelli, imprenditrice londinese, da cui ha avuto la figlia Margherita.

Quest’ultima porterà nuova ispirazione a Locatelli, in quanto poiché soffre di svariate allergie alimentari, lo chef ha ricercato nuove strategie culinarie studiando dei menù particolari da proporre a lei e a tutti i clienti con queste patologie alimentari.

Il merito di chef Locatelli, infatti, è stato ed è quello di portare all’estero i sapori della cucina italiana. Valorizzata grazie alla tradizione, ma anche grazie a rielaborazioni molto estrose.

Insomma, parliamo di un personaggio che, negli anni, è diventato molto più di un “semplice” chef. Imprenditore di successo internazionale e, ormai da quasi quattro anni, anche personaggio televisivo molto apprezzato.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Bruno Barbieri rivela il dramma vissuto per colpa della pandemia: “Ero veramente un mostro..”

Ma tanto impegno stanca. E così, in uno dei suoi ultimi post su Instagram, vediamo lo chef senza maglia, sdraiato a pancia in su e dormire beatamente. Non sappiamo dove si trovi, ma la stanza è ricoperta da illustrazioni di alberi e vegetazione. Sembra di stare nel bel mezzo di una giungla. E chissà se chef Locatelli russa come l’insalata…

Giorgio Locatelli dorme (Instagram)
Giorgio Locatelli dorme (Instagram)