Claudio Bisio, il dramma che lo ha sconvolto | Un dolore troppo grande da superare

Apprezzato conduttore e attore. Gli ultimi mesi, però, sono stati drammatici. Una perdita lo ha particolarmente colpito.

Sempre sorridente, una comicità coinvolgente. Ma anche intelligente e tenera. Tutto questo è Claudio Bisio, popolare conduttore televisivo e attore. Qualcosa, però, negli ultimi mesi, ha spento il sorriso di Bisio. Una perdita gravissima. Di cui il personaggio televisivo non riesce ancora a dare una spiegazione. Ecco cosa gli è successo.

Claudio Bisio (foto web)
Claudio Bisio (foto web)

Oggi 64enne, vanta una lunghissima carriera in televisione e al cinema. E, ancor prima, in teatro. Il suo volto è, inevitabilmente, legato alla fortunatissima trasmissione comica “Zelig”, dove sono passati alcuni tra i comici più importanti del panorama italiano. Su tutti, Checco Zalone. Ma, nella sua carriera, una proficua collaborazione anche con la “Gialappa’s band”, per i vari programmi della serie “Mai dire…”.

Una popolarità che, ovviamente, ha fatto aumentare anche i suoi contratti televisivi, nonché pubblicitari. Lui che, nella sua altrettanto lunga carriera cinematografica, ha anche recitato in un film da premio Oscar. Stiamo parlando, ovviamente, di “Mediterraneo”, capolavoro di Gabriele Salvatores, con Diego Abatantuono.

In quella pellicola, Bisio aveva tutto sommato un ruolo da comprimario. Ma negli anni sono arrivati i ruoli da protagonista al cinema. Con Gabriele Salvatores, peraltro, Bisio lavora molto: da “Turnè” (1990) a “Puerto Escondido” (1992), passando per “Sud” (1993) e il cult “Nirvana” (1997).

Negli anni, diverse commedie, esilaranti, ma anche tenere. Qualche titolo: “La cura del gorilla” (2006), “Benvenuti al Sud” (2010) e “Benvenuti al Nord” (2012), nonché “Maschi contro femmine” (2010) e “Femmine contro maschi” (2011).

Il dramma di Claudio Bisio

Insomma, Claudio Bisio è oggi uno dei volti più apprezzati della televisione e del cinema italiano. Capace di far ridere, ma anche di far riflettere. Gli ultimi mesi, però, non sono stati affatto facili e felici per il presentatore e attore nativo di Novi Ligure.

Claudio Bisio
Claudio Bisio (foto web)

Del resto, la pandemia da Covid-19, che ormai ci colpisce da due anni, ha segnato tante, tantissime persone. Claudio Bisio ha anche contratto il Covid, da cui, fortunatamente, è uscito bene. Purtroppo, però, questi difficili mesi hanno segnato profondamente Bisio. Con una perdita gravissima.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Claudio Bisio: “Vi dico io qual è la verità”

Qualche mese fa, nell’aprile 2021, infatti, è venuta a mancare la mamma di Bisio. Una scomparsa che ha segnato profondamente l’attore, che non riesce tuttora a darsi pace: “Per me la pandemia è stato un momento duro, perché il 4 aprile è mancata mia mamma. Aveva più di 90 anni e non sapremo mai le cause della morte” ha detto in un’intervista. Terribile.