Tiziano Ferro, sapete in cosa è laureato? Sfrutta a pieno i suoi studi ma non c’entrano niente con la musica!

Nel corso della sua carriera ha venduto oltre 20 milioni di copie nel mondo, prevalentemente in Europa e in America Latina

Ha da poco compiuto 42 anni. Ed è, ormai da tempo, uno dei cantautori più apprezzati della scena nazionale. Tiziano Ferro è quindi un patrimonio della musica italiana. Ma sapete che il suo percorso è di tutt’altro genere? Eh già, abbiamo rischiato di avere un grande cantautore in meno sulla scena!

Tiziano Ferro
Tiziano Ferro (foto web)

Nel corso della sua carriera ha venduto oltre 20 milioni di copie nel mondo, prevalentemente in Europa e in America Latina. Diventa famoso nel 2002 con il singolo d’esordio “Xdono”.

Il suo album di debutto “Rosso relativo”, con oltre due milioni e mezzo di copie vendute nel mondo, è uno dei dischi italiani più venduti della storia. Tra i suoi più grandi successi non possiamo non menzionare inoltre il singolo “Sere nere”.

Una carriera sensazionale in cui ha ottenuto numerosi premi, candidature e riconoscimenti tra i più importanti a livello nazionale e internazionale. Dal 5 luglio 2021, è membro votante della giuria dei Grammy Award. Un grande riconoscimento per un artista anche molto impegnato socialmente.

Dichiaratamente omosessuale, il 13 luglio 2019, a Sabaudia, si unisce civilmente al compagno Victor Allen, che aveva precedentemente sposato a Los Angeles il 25 giugno. E si è sempre battuto per i diritti delle minoranze e ha anche sensibilizzato una maggiore attenzione su malattie come la bulimia, di cui ha sofferto.

Sapete in cosa è laureato Tiziano Ferro?

Oltre che in lingua italiana, Ferro ha cantato anche in inglese, spagnolo, portoghese e francese e ha collaborato con importanti artisti della scena musicale italiana e mondiale tra cui Laura Pausini, Franco Battiato, Mina, Fiorella Mannoia, Biagio Antonacci, Carmen Consoli, Ed Sheeran, Kelly Rowland, John Legend, gli OneRepublic, Pepe Aguilar e Dean Martin.

Eh già, Tiziano Ferro è poliglotta, parlando perfettamente sia l’inglese che lo spagnolo. In pochi sanno peraltro che il su percorso nasce con un indirizzo totalmente diverso rispetto alla musica.

Tiziano Ferro (web source) 4 mar bis
Tiziano Ferro (web source)

Si è infatti diplomato al liceo scientifico, con un eccellente 55/60. Manifestava già il suo talento per la musica, ma si iscrisse all’università. Prima in Ingegneria, poi in Scienze della Comunicazione. Ma nessuna delle due facoltà lo colpì particolarmente.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Tiziano Ferro: il segno indelebile lasciato sul suo corpo | Tutta colpa del marito

Quindi le abbandonò. La volta buona arrivò all’estero, negli Stati Uniti. In America, infatti, il grande cantautore italiano si è laureato in Lingue. Competenze che adesso può sfruttare per la sua grande carriera internazionale.