Sonia Bergamasco: moglie di Albanese al cinema, in realtà è sposata con un altro attore | Ecco chi é

Il grande pubblico è abituato a vedere Sonia Bergamasco al fianco di Antonio Albanese nello spassoso ruolo della moglie del protagonista di Un gatto in tangenziale. La Bergamasco, però, nella vita é la moglie di un celebre attore e regista. 

Oltre che accanto all’interprete di Cetto La Qualunque, Sonia è molto conosciuta per il ruolo di Livia ne il commissario Montalbano. La sua carriera, però, non è solo televisiva ma anche cinematografica e teatrale.

Sonia Bergamasco e Antonio Albanese (fonte web) 01.04.2022 direttanews.it
Sonia Bergamasco e Antonio Albanese (fonte web)

Le sue più grandi passioni sono la musica e la poesia, ma la Bergamasco dedica la maggior parte della sua vita in opere di solidarietà. Sostiene con convinzione l’associazione Medici Senza Frontiere che offre assistenza sanitaria ai paesi del terzo mondo.

Una coppia stellare

La sua carriera artistica non è assolutamente da meno rispetto a quella del suo celebre marito. Il suo compagno, infatti é stato anche vincitore di un David di Donatello. Il titolo lo ha ottenuto nel 2014 grazie all’interpretazione del film Il capitale umano.

Il successo dell’attore non è stato mai scontato, ma proviene da impegnativi studi presso l’Accademia nazionale di arte drammatica di Roma, città che gli ha regalato i natali.

I due sono sposati da più di vent’anni e dal loro matrimonio sono nate due bellissime figlie, Maria e Valeria. Sono stati  spesso colleghi e hanno recitato in film del calibro de La meglio gioventù.

E’ proprio durante le riprese di uno di questi film, che Fabrizio conosce Sonia. Era il 2000 e la coppia si sarebbe sposata dopo poco tempo. Successivamente li abbiamo visti recitare uno accanto all’altra nella serie televisiva di successo De Gasperi, l’uomo della speranza.

Il marito di Sonia, attore di grandissima fama

Stiamo parlando di Fabrizio Gifuni l’attore di origini meridionali, cresciuto A Roma. L’attore vanta anche un curriculum di spessore. Alcuni anni fa ha ottenuto una laurea honoris causa in letteratura italiana, filologia moderna e linguistica presso un ateneo romano.

Sonia Bergamasco e Fabrizio Gifuni (fonte web) 01.04.2022 direttanews.it
Sonia Bergamasco e Fabrizio Gifuni (fonte web)

Accanto alle partecipazioni cinematografiche in produzioni di successo come Partigiano Johnny e Dove non ho mai abitato, ottiene anche una piccola parte nel film Hannibal di Ridley Scott nel 2001.

Parallelamente alla sua carriera di attore impegnato, non si è mai allontanato dalla sua prima passione, il teatro. Nel 2019 ha portato in giro per l’Italia il suo spettacolo Con il vostro irridente silenzio. Studio sulle lettere della prigionia e sul memoriale di Aldo Moro.

Insomma Sonia e Fabrizio rappresentano una coppia d’oro sia nel lavoro che nella vita ed è possibile che il loro successo nello mondo dello spettacolo sia lo specchio di tanta serenità familiare.