Jo Squillo disperata: non potrò fare più niente | Parla dell’incidente che le ha rovinato la vita

Icona di stile, di musica, ma anche sogno erotico negli anni ’80-’90. Recentemente però ha confessato un grave problema di salute.

Destano preoccupazione le condizioni dell’amata Jo Squillo. Non eravamo a conoscenza delle sue condizioni fisiche. Ma è stata la stessa showgirl a chiarirle in un confronto con Barbara D’Urso. Ecco come sta.

Jo Squillo (fonte web) 01.04.2022 direttanews.it
Jo Squillo (fonte web) 01.04.2022 direttanews.it

Icona di stile, di musica, ma anche sogno erotico negli anni ’80-’90. Non vive i fasti televisivi di un tempo, Jo Squillo, ma di certo vive una vita intensa. E, adesso, veniamo anche a sapere che non sta bene. Lo ammettiamo, siamo oggettivamente preoccupati.

Jo Squillo, pseudonimo di Giovanna Maria Coletti. La sua musica spaziava dal pop al rock. Apparentemente scanzonata, ma comunque sempre impegnata su tematiche importanti, quali l’ecologia e il femminismo. Su tutti i brani, ovviamente, va ricordato in tal senso il grande successo “Siamo donne”.

Per lei il successo musicale arriva negli anni ’80, mentre quello televisivo negli anni ’90, con “Il grande gioco dell’oca”. Lavora intensamente anche negli anni 2000, conducendo “Tv Moda” e “ModaMania”.

Negli ultimi anni si è dedicata maggiormente alla partecipazione ai reality, con la presenza in diverse edizioni de “La fattoria”, “L’isola dei famosi” e il “Grande Fratello Vip”.

Jo Squillo sta male

L’origine dei suoi problemi nasce proprio nell’ambito di uno dei reality a cui ha partecipato negli ultimi anni. In particolare, l’edizione 2019 de “L’isola dei famosi”. E’ stata proprio la nostra Jo Squillo a raccontarlo nel corso di una trasmissione condotta da Barbara D’Urso. Ecco il suo dramma.

Nel corso di quell’edizione, che si svolgeva in Honduras, Jo Squillo è caduta durante una delle prove organizzate dalla produzione. Una brutta caduta, perché in quell’occasione si fratturò il piede. Capite bene che, per una donna che ha fatto sempre dalla mobilità e della agilità uno dei suoi punti di forza, un infortunio del genere può avere conseguenze importanti.

Jo Squillo (fonte web) 01.04.2022 direttanews.it
Jo Squillo (fonte web) 01.04.2022 direttanews.it

Da quel momento, infatti, inizia un vero e proprio calvario. Due anni di tendinite e, con la frattura, anche la necessità di cambiare postura. Nella sua carriera, evidentemente, ha sforzato troppo il ginocchio, compromettendo la cartilagine. Un problema che capita a molti atleti.

Ha dichiarato “Sto facendo delle infiltrazioni che sono dolorosissime: ho la fobia degli aghi e fare queste punture è stata una grande sfida. Non potrò più correre né ballare”.

Davvero una brutta notizia. Noi speriamo invece che, con gli ultimi ritrovati della scienza, la nostra Jo Squillo possa superare questi problemi fisici e ritornare a fare ciò che sa fare meglio.