Ricordate il bimbo di “Mamma, ho perso l’aereo”? Dal successo ai guai con la giustizia | Ecco com’è oggi

Divenuto famosissimo con i due film in cui recitava anche Joe Pesci. Ma il resto della sua vita non è stato propriamente sereno…

Una vera peste. Ma allo stesso tempo, molto dolce. Così appariva al cinema Macaulay Culkin. Ma la vita del biondo bambino di “Mamma, ho perso l’aereo!” non è stata di certo molto tranquilla. A dir poco turbolenta. Ecco cosa gli è successo e che fine ha fatto.

Macaulay Culkin (web source) 29.4.2022 direttanews.it
Macaulay Culkin da bimbo (web source)

Oggi Macaulay Culkin corre verso i 42 anni. Ma per noi è sempre quel bimbo pestifero. E’ noto soprattutto come attore bambino per la sua interpretazione di Kevin McCallister nei film “Mamma, ho perso l’aereo” (1990) e “Mamma, ho riperso l’aereo: mi sono smarrito a New York” (1992). Pellicole in cui recitava anche Joe Pesci.

Peraltro, è stato per molti anni della sua infanzia e adolescenza amico di Michael Jackson. Ha preso una pausa dalla recitazione nel 1994, quando era già ricchissimo. Ma il padre pensò bene di sperperare quasi tutto il patrimonio accumulato.

E allora ha fatto il suo ritorno nel 2003 con una partecipazione al programma televisivo “Will and Grace” e un ruolo nel film “Party Monster” (2003). Ha scritto un libro autobiografico, Junior, che è stato pubblicato nel 2006.

Vita turbolenta

Come detto, Culkin ha stretto da piccolo una intensa amicizia con Michael Jackson. I due condividevano i traumi di un’infanzia che non volevano finisse mai. Culkin ha trascorso parecchio tempo a Neverland, la residenza di Jackson, e durante il processo del 2004 in cui Jackson fu accusato di pedofilia, e poi scagionato, si è presentato per testimoniare a suo favore.

Nel processo a Michael Jackson, Culkin testimoniò asserendo di aver dormito nella stanza da letto di Jackson, seppur organizzata in due scomparti, e che Jackson non lo molestò mai sessualmente né lo toccò in maniera inappropriata. Definì le accuse rivolte al cantante “assolutamente ridicole”.

Macaulay Culkin ieri e oggi (web source) 29.4.2022 direttanews.it 2
Macaulay Culkin ieri e oggi (web source)

E’ solo una delle vicende controverse in cui è rimasto coinvolto l’attore di “Mamma, ho perso l’aereo”. Il 17 settembre 2004, infatti, è stato arrestato a Oklahoma City per il possesso di 17,3 grammi di marijuana, 16,5 milligrammi di Alprazolam e 32 milligrammi di Clonazepam, per la quale è stato brevemente incarcerato.

Rilasciato dopo il pagamento di una cauzione di 4000 dollari. Dichiaratosi prima innocente e poi colpevole, alla fine, è stato condannato.

Negli anni ha anche fondato una rock band che, però, ben presto si è sciolta. Oggi Macaulay Culkin ha di fatto chiuso la propria carriera nel mondo del cinema.  Il suo ultimo film degno di nota è “Zoolander 2” del 2016. Mentre non recita dal 2018. Insomma, un parabola in netto declino. Del resto, Macaulay Culkin non voleva diventare adulto.