La truffa che sta devastando gli automobilisti: multa fino a 3.500€ e patente sospesa anche se sei “in regola”

Può capitare anche ai più ligi automobilisti. Se non si presta particolare attenzione, si può incappare in una multa che arriva fino a 3.500 € e addirittura si rischia la sospensione della patente. Ecco su cosa bisogna stare attenti in materia di Codice della strada.

Chi nella sua vita non ha mai ricevuto una multa per una distrazione o una leggerezza? In strada, alla guida della nostra automobile, non si può lasciare niente al caso ed è importantissimo controllare anche che tutti i documenti siano in regola.

Attenzione alle multe inattese (fonte web) 12.04.2022 direttanews.it
Attenzione alle multe inattese (fonte web)

Ormai é nella prassi di ogni conducente controllare annualmente le scadenze del bollo e della revisione, ma spesso si può cadere ingenuamente in situazioni che mai avremmo voluto affrontare e la multa é dietro l’angolo.

Attenzione anche quando tutto sembra in regola

Nessuno, o quasi, penserebbe mai di girare per le strade trafficate della città senza un’adeguata copertura assicurativa, ma attenzione perché, anche se si sono seguite tutte le procedure alla lettera, è possibile essere sanzionati dalle forze dell’ordine.

Sono ormai diffusissimi i motori di ricerca riguardanti le migliori occasioni in materia di assicurazioni di autoveicoli. Le offerte sono sempre più vantaggiose e la concorrenza fra le più grandi compagnie ha provocato un drastico abbassamento di prezzi.

Consigliamo, comunque, di prestare molta attenzione alle offerte che escono da un budget medio perché potrebbero nascondere insidiose complicanze. Di fronte ad un’offerta con un prezzo assolutamente stracciato ci facciamo spesso conquistare e rischiamo di non leggere attentamente tutte le clausole.

L’assicurazione può essere fasulla e non rispondere per eventuali incidenti

Ma non è tutto. È possibile ritrovarsi vittime inconsapevoli di truffe online. A fronte di un pagamento si rischia di non ricevere una reale copertura assicurativa. I siti nei quali si trovano le migliori offerte potrebbero essere dei fake o addirittura potrebbero essere il risultato di un furto di identità a danno di operatori regolarmente iscritti al Registro Unico degli Intermediari.

Le assicurazioni on line non sono sempre sicure (fonte web) 12.04.2022 direttanews.it
Le assicurazioni on line non sono sempre sicure (fonte web)

Si parla quindi di una vera e propria truffa ai danni del cittadino che, comunque in difetto rispetto alle leggi del Codice della Strada rischia una sanzione che va da un minimo di 866 € ad un massimo di 3.464 €. Al danno economico si aggiunge anche la possibilità di vedersi sospesa la patente per due mesi.

Per tutti questi motivi è sempre consigliabile consultare in rete, su portali dedicati all’argomento, le liste complete dei siti truffa. Se tra i nomi troverete proprio quella compagnia che vi ha offerto il miglior prezzo per l’assicurazione della macchina, prestate attenzione e vi consigliamo di cambiare decisamente offerente.